Stanhopea oculata

Stanhopea oculata

Stanhopea oculata                                                                                                                                                    foto C. Solimbergo
   
classificazione    descritta da (Loddiges) Lindley, John
  pubblicata in     The Genera and Species of Orchidaceous Plants  158    1832
     
    famiglia Orchidaceae
  sottofamiglia    Epidendroideae
  tribù Cymbidieae
  sottotribù Stanhopeinae
  genere Stanhopea  (Hooker)  Frost 1829
     
  metabolismo

CAM, gli stomi sono aperti di notte

    (K.Silvera, L.S. Santiago, J.C. Cushman, K. Winter - International Symposium on Plant Biology, agosto 2013)
    è utile fornire il fertilizzante minerale in soluzione, per via radicale
     
provenienza origini foreste umide in Messico (Chiapas, Oaxaca, Puebla, Veracruz), Honduras, El Salvador, Nicaragua (Estelì,
    Granada, Nueva Segovia), Costa Rica, Panama (Coclè, Monogas), Venezuela, Colombia, Perù (Moyobamba)
  altitudine  220 - 1300 m
  ambiente informazioni sul clima di Cobàn (Alta Verapaz, Guatemala) 
    classificazione del  clima di Köppen : Cfb, clima subtropicale  umido in tutte le stagioni con estati molto calde
    i dati della stazione metereologica (le temperature sono calcolate per una altitudine di 1250 m) :
    Stanhopea oculata b gr it
  fotoperiodo a Cobàn questa orchidea fiorisce con un fotoperiodo, che varia durante l'anno, da 13 h 01 m' a 10 h 59 m'
  crescita epifita o geofita  
  luminosità media o bassa 
     
infiorescenza lunghezza 30 cm, basale  
  nr fiori  5 - 7
  dimensioni  singolo fiore 10 L 14 cm - infiorescenza  40 L 30 cm
  durata infiorescenza, ≈ 5 - 7 giorni
  attesa dalla nascita alla fioritura, ≈ 20 – 25 giorni
     
CITES appendice II